Riqualificazione energetica

Se desideri rifare la tua casa, e beneficiare degli incentivi statali, Costruzioni ed Impianti, attiva nelle zone di Piacenza, Voghera e nelle province vicine, si occupa della ristrutturazione edile, totale o parziale.

Le spese sostenute per lavori edili finalizzati al risparmio ed alla riqualificazione energetica, ed effettuati su fabbricati appartenenti a qualsiasi categoria, quindi abitativi e strumentali (sono tali quelli utilizzati per l’esercizio di una impresa, ad esempio un capannone, o una professione), fruiscono di una detrazione fiscale, che comporta un risparmio di imposta.

I soggetti che sostengono delle spese per opere di riqualificazione energetica hanno, pertanto, diritto a recuperare parte del costo sostenuto, grazie ad una detrazione dall’IRPEF, l’imposta sul reddito delle persone fisiche (o dall’IRES, in caso di società di capitali), cioè dalle imposte derivanti dalla dichiarazione dei redditi.

Ci occupiamo della riqualificazione energetica di nuove residenze e stabilimenti industriali e commerciali, contattaci subito e richiedi un preventivo!

lavori-edili-stabilimenti-industriali-piacenza
riqualificazione-energetica-preventivo-voghera
Ristrutturazione-edile-totale

Detrazione fiscale del 65%!

La riqualificazione energetica di un edificio consiste nella realizzazione di opere destinate a migliorarne l’efficienza, contenendo i consumi, riducendo le emissioni di fattori inquinanti, ed utilizzando in maniera ottimale le risorse di energia.

Con la legge di bilancio 2017 (legge n. 232 del 11 dicembre 2016) è stata prorogata la detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficientamento energetico.

L’agevolazione consiste in una detrazione dall’Irpef o dall’Ires ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

In particolare, la detrazione, che è pari al 65%, è riconosciuta se le spese sono state sostenute per:

  • interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti;
  • interventi su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o unità immobiliari, riguardanti strutture opache verticali, strutture opache orizzontali (coperture e pavimenti), finestre comprensive di infissi;
  • per interventi relativi a parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio;
  • l’installazione di pannelli solari e impianti di climatizzazione.
Rifare-stabilimenti-commerciali-voghera
Nuove-residenze-incentivi-piacenza
Edifici-condominiali-parti-comuni

Soggetti e Immobili oggetto di detrazione

La detrazione spetta per gli interventi sopra indicati su qualsiasi fabbricato esistente, a prescindere dalla categoria catastale. Riguarda quindi sia gli edifici residenziali, cioè destinati ad abitazione, sia gli edifici strumentali, cioè destinati ad uso commerciale o industriale.

In sostanza, sono agevolabili tutti gli edifici iscritti in catasto, e per i quali sono dovute le imposte comunali (ICI e IMU). Sono esclusi dal beneficio i fabbricati di nuova costruzione, in quanto già obbligati a disporre di tutti i requisiti tecnici per il risparmio energetico.

La detrazione compete al soggetto che materialmente sostiene la spesa e non necessariamente al proprietario dell’immobile. Beneficiano pertanto della riduzione di imposta i titolari di un diritto reale sull’immobile oggetto della ristrutturazione, dunque i proprietari, gli inquilini, i comodatari, i familiari conviventi, i titolari di redditi di impresa, le società, gli enti e le associazioni.

Contattaci per avere maggiori informazioni in merito! Interveniamo a Piacenza, Voghera e nei centri vicini.

rifare-casa-incentivi-piacenza
ristrutturazione-edile-casa-voghera
realizzazione-opere-contenendo-i-consumi